seminario di “kinesiologia dell’inconscio” di 2° livello di sabato 23 e domenica 24 settembre 2017

Il corso di “kinesiologia dell’Inconscio avanzato” ( 2° Livello) si struttura in due giornate che seguono  quelle del “corso base” nelle quali si completano gli aspetti visti in precedenza, facendo particolare riferimento al legame tra aspetti inconsci psicoattivi e il disturbo. L’impostazione è comunque soprattutto di tipo pratico per fare in modo di poter usare da subito la tecnica senza esitazioni ed efficacemente. Ogni partecipante al corso sarà seguito individualmente e per questo motivo il numero di iscritti non potrà superare la soglia di 20 persone per sessione.

La “Kinesiologia dell’Inconscio” spiegata in 7 minuti (Video)

 

Per approfondire e vedere i video sulla “kinesiololgia dell’Inconscio”  potete cliccare sui seguenti link:

Conferenza sulla Kinesiologia dell’Inconscio (versione completa)

Conferenza sulla Kinesiologia dell’Inconscio (versione breve)

 

Programma del corso:

 

–  Relazione tra scompenso fisiologico e aspetti inconsci 2

– Individuazione di traumi e conflitti emotivi

– Risoluzione del conflitto attraverso il linguaggio del corpo

– Individuazione di rimedi e alimenti utili attraverso il test muscolare

– Scansione strutturale degli organi

– Analisi fisiologica e fisiopatologica delle strutture organiche

– Autotest

– Ponte neuromuscolare

– Connessione quantica tra gruppi neuromuscolari: test a distanza

–  Test attivo e passivo

 

Si terrà  da Sabato 23  a Domenica 24 Settembre 2017 dalle ore 09.30 alle ore 18.00, presso l’Associazione “SETTIMO CIELO” in Via Dalmazia 114, VITTORIO VENETO (TV)

 

Per informazioni e iscrizioni:

  • associazionesettimocielo@gmail.com
  • Sig. Roberto, “ Associazione Settimo Cielo” : 393 2109321

Per maggiori informazioni sulla “Kinesiologia dell’Inconscio” e“Emisfero cerebrale destro”  clicca quì

seminario di “kinesiologia dell’inconscio” di 1° Livello di sabato 24 e domenica 25 giugno 2017

Nel corso di “Kinesiologia dell’Inconscio”  (1° Livello)  verranno date le basi tecniche per poter operare con questo particolare approccio kinesiologico, che ha il suo fondamento nella conoscenza e nell’utilizzo delle enormi potenzialità dell’emisfero cerebrale destro.

La “Kinesiologia dell’Inconscio” spiegata in 7 minuti (Video)

L’impostazione è di tipo pratico, per fare in modo di poter usare da subito la tecnica senza esitazioni ed efficacemente. Ogni partecipante al corso sarà seguito individualmente, e per questo motivo il numero di iscritti non potrà superare la soglia di 30 persone per sessione.

Per approfondire e vedere i video sulla “kinesiololgia dell’Inconscio”  potete cliccare sui seguenti link:

Conferenza sulla Kinesiologia dell’Inconscio (versione completa)

Conferenza sulla Kinesiologia dell’Inconscio (versione breve)

 

20140604-022054-8454539.jpg

Programma del corso:

 

– Basi di fisiologia neuromuscolare

– Concetto di “inversione di polarità”

– “Switch” point

– Che cosa è il linguaggio del corpo

– Relazione tra scompenso fisiologico e aspetti inconsci

– L’intelligenza e il linguaggio del corpo

– La memoria del corpo

– Concetto di “Mappatura Quantica” della persona

–  L’ emisfero cerebrale destro e la sua attività

– Esercitazione pratica sulla meccanica e resistenza muscolare

 

Si terrà  da Sabato 24 a Domenica 25 Giugno 2017 dalle ore 09.00 alle  ore 18.00, presso l’ Erboristeria FIORDELCOLLE,  in Via Roma 20,   S. ZENONE DEGLI EZZELINI (TV)

Per informazioni e iscrizioni:

338 8556676              info@alessandrosieni.it

 

Per maggiori informazioni sulla “Kinesiologia dell’Inconscio” e“Emisfero cerebrale destro”  clicca quì

seminario di “kinesiologia dell’inconscio” di 2° livello di sabato 29 e domenica 30 aprile 2017

Il corso di “kinesiologia dell’Inconscio avanzato” ( 2° Livello) si struttura in due giornate che seguono  quelle del “corso base” nelle quali si completano gli aspetti visti in precedenza, facendo particolare riferimento al legame tra aspetti inconsci psicoattivi e il disturbo. L’impostazione è comunque soprattutto di tipo pratico per fare in modo di poter usare da subito la tecnica senza esitazioni ed efficacemente. Ogni partecipante al corso sarà seguito individualmente e per questo motivo il numero di iscritti non potrà superare la soglia di 20 persone per sessione.

La “Kinesiologia dell’Inconscio” spiegata in 7 minuti (Video)

 

Per approfondire e vedere i video sulla “kinesiololgia dell’Inconscio”  potete cliccare sui seguenti link:

Conferenza sulla Kinesiologia dell’Inconscio (versione completa)

Conferenza sulla Kinesiologia dell’Inconscio (versione breve)

 

20140604-022054-8454539.jpg

Programma del corso:

 

–  Relazione tra scompenso fisiologico e aspetti inconsci 2

– Individuazione di traumi e conflitti emotivi

– Risoluzione del conflitto attraverso il linguaggio del corpo

– Individuazione di rimedi e alimenti utili attraverso il test muscolare

– Scansione strutturale degli organi

– Analisi fisiologica e fisiopatologica delle strutture organiche

– Autotest

– Ponte neuromuscolare

– Connessione quantica tra gruppi neuromuscolari: test a distanza

–  Test attivo e passivo

 

Si terrà  da Sabato 29  a Domenica 30 Aprile 2017 dalle ore 09.30 alle ore 18.00, presso l’ Associazione Culturale DALETH”, nella sede didattica “Centro Cardinal Urbani” in Via Visinoni 4C, ZELARINO (VE).

Per informazioni e iscrizioni:

Biokinesiologia Daleth

– info@daleth.org

-Alessandra: 347 4386237  alessandra@daleth.org

-Roberta: 333 7771007  roberta@daleth.org

-Emanuele: 344 2931332  emanuele@daleth.org

Per maggiori informazioni sulla “Kinesiologia dell’Inconscio” e“Emisfero cerebrale destro”  clicca quì

la piramide dell’utopia

Viviamo in mondo governato dal controllo, spasmodico, capillare, nevrotico controllo. Tutto viene quotidianamente regolato, categorizzato, spiegato in modo rassicurante. E chi dissente, chi voglia caparbiamente mantenere il volo della propria individualità, è preso di mira dai cacciatori del politicamente corretto, dell’uniformante informazione, del rito nascosto del Grande Fratello….. e abbattuto!

Vi è oggi una straziante ricerca del controllo su tutti gli aspetti della vita da parte di istituzioni, governi, sistemi di informazione mainstream, per limitare, se non annullare, il potere decisionale dell’individuo, potere che è e rimane, comunque, insito nella struttura stessa della natura umana.

Si cerca convulsamente di rafforzare la struttura piramidale di controllo delle masse, struttura che richiede, per sua stessa definizione, l’aumento esponenziale del controllo.

Ebbene. Tutto ciò è destinato, nel breve termine oramai, a fallire miseramente. La struttura piramidale soffre di una congenita debolezza: le incognite! Emblematico, a riguardo, l’articolo in lingua inglese dal titolo “Perchè falliranno” di B. Smith, pubblicato sul sito Alt-Market:

Il loro problema risiede nelle incognite. La società umana potrà mai essere del tutto dominata? In alternativa, è possibile che l’atto di ribellione contro la stagnazione dei sistemi oppressivi sia una conseguenza naturale ed inevitabile? E’ plausibile ritenere che più le élite avvolgono il mondo in una gabbia, più tendono ad innescare reazioni imprevedibili, capaci di minare alla base la loro stessa autorità?
Ciò potrebbe spiegare la costante attenzione del sistema nei confronti dei cosiddetti ‘lupi solitari’ e delle potenziali ‘disfunzioni’ arrecabili da chiunque viva fuori dai binari del sistema. Questo è ciò che le élite temono di più: la possibilità che, nonostante tutti i loro sforzi di sorveglianza e manipolazione, individui e gruppi possano un giorno spodestarli dopo essere stati colti da un impulso imprevedibile. Niente chiacchiere, nessuna traccia elettronica, nessun avviso.
Questo è il motivo per cui sono destinati a soccombere. Non possono conoscere tutte le incognite. La totalità del loro schema utopistico ruota attorno alla necessità di rimuovere ogni incognita, senza comprendere che il controllo a questi livelli oltre ad essere estremamente fragile, è anche estremamente rischioso. Nella loro arroganza, ignorano i moniti ricevuti dalla loro stessa religione, cioè la scienza. Il loro passaggio lascerà nel mondo una scia di distruzione, ma il loro destino è già scritto: falliranno!”

La situazione, a questo punto,  comincia a delinearsi in modo chiaro per noi…….e in modo disastrosamente preoccupante per le èlites di controllo, in preda ormai al panico più nero. Ogni azione e tentativo di continuare a dirigere, con l’inganno, la violenza e la menzogna, le sorti dell’Umanitá, negli utlimi anni continua a fallire. Sono circondati, braccati, soli. Il nostro fiato soffia sui loro colli. Sanno che è questione di giorni e, mano mano che passano i giorni, di ore.
È finita……e la loro peggiore condanna sta nel fatto che tale fine non sará né improvvisa, ne inattesa!

Il tempo è giunto. La Piramide dell’Utopia stà per crollare e, presto,  sentiremo il sordo fragore della sua caduta!

 

Buon ascolto!                                     “La Piramide dell’Utopia” Podcast

Per l’elenco completo dei “Podcast di Nuovo mondoclicca quì

 

seminario di “kinesiologia dell’inconscio” di 1° livello di sabato 21 e domenica 22 gennaio 2017

Nel corso di “Kinesiologia dell’Inconscio”  (1° Livello)  verranno date le basi tecniche per poter operare con questo particolare approccio kinesiologico, che ha il suo fondamento nella conoscenza e nell’utilizzo delle enormi potenzialità dell’emisfero cerebrale destro.

La “Kinesiologia dell’Inconscio” spiegata in 7 minuti (Video)

L’impostazione è di tipo pratico, per fare in modo di poter usare da subito la tecnica senza esitazioni ed efficacemente. Ogni partecipante al corso sarà seguito individualmente, e per questo motivo il numero di iscritti non potrà superare la soglia di 30 persone per sessione.

Per approfondire e vedere i video sulla “kinesiololgia dell’Inconscio”  potete cliccare sui seguenti link:

Conferenza sulla Kinesiologia dell’Inconscio (versione completa)

Conferenza sulla Kinesiologia dell’Inconscio (versione breve)

 

20140604-022054-8454539.jpg

Programma del corso:

 

– Basi di fisiologia neuromuscolare

– Concetto di “inversione di polarità”

– “Switch” point

– Che cosa è il linguaggio del corpo

– Relazione tra scompenso fisiologico e aspetti inconsci

– L’intelligenza e il linguaggio del corpo

– La memoria del corpo

– Concetto di “Mappatura Quantica” della persona

–  L’ emisfero cerebrale destro e la sua attività

– Esercitazione pratica sulla meccanica e resistenza muscolare

 

Si terrà  da Sabato 21 alle ore 09.00  a Domenica 22 Gennaio 2017 alle ore 18.00, presso l’ Associazione Culturale DALETH”, nella sede didattica “Centro Cardinal Urbani” in Via Visinoni 4C, ZELARINO (VE).

Per informazioni e iscrizioni:

Biokinesiologia Daleth

– info@daleth.org

-Alessandra: 347 4386237  alessandra@daleth.org

-Roberta: 333 7771007  roberta@daleth.org

-Emanuele: 344 2931332  emanuele@daleth.org

Per maggiori informazioni sulla “Kinesiologia dell’Inconscio” e“Emisfero cerebrale destro”  clicca quì

venerdì 9 dicembre 2016 conferenza “la Kinesiologia dell’Inconscio”

In questa serata verrà descritta la “Kinesiologia dell’Inconscio“, uno strumento pratico e alla portata di tutti che permette di testare, in modo chiaro e preciso, molti aspetti e ambiti che vanno dall’alimentazione alla salute, fino ad arrivare agli stati psicoemozionali e al loro manifestarsi in ambito psicosomatico.

Durante la conferenza, vi sarà la possibilità, per i partecipanti, di sottoporsi ad alcune prove pratiche.

Per approfondire e vedere i video sulla “kinesiologia dell’Inconscio”  potete cliccare sui seguenti link:

– “Kinesiologia dell’inconscio”: cos’è?

Conferenza sulla Kinesiologia dell’Inconscio (versione completa)

Conferenza sulla Kinesiologia dell’Inconscio (versione breve)

 

La serata si terrà presso il Centro CARDINAL URBANI, in Via Visinoni 4/c, a ZELARINO (VE), Venerdì 9 Dicembre 2016 alle ore 20.30. Prenotazione obbligatoria. La serata avrà un costo di 5 euro.

 

Per informazioni :

info@daleth.org

344-2921332

347-4386237

 

Presentazione corso Kiniesologia dell’Inconscio

 

seminario di “kinesiologia dell’inconscio” di 2° livello di sabato 10 dicembre 2016

Il corso di “kinesiologia dell’Inconscio avanzato” ( 2° Livello) si struttura in una sola giornata che segue a quella del “corso base” nella quale si completano gli aspetti visti in precedenza, facendo particolare riferimento al legame tra aspetti inconsci psicoattivi e il disturbo. L’impostazione è comunque soprattutto di tipo pratico per fare in modo di poter usare da subito la tecnica senza esitazioni ed efficacemente. Ogni partecipante al corso sarà seguito individualmente e per questo motivo il numero di iscritti non potrà superare la soglia di 20 persone per sessione.

La “Kinesiologia dell’Inconscio” spiegata in 7 minuti (Video)

 

Per approfondire e vedere i video sulla “kinesiololgia dell’Inconscio”  potete cliccare sui seguenti link:

Conferenza sulla Kinesiologia dell’Inconscio (versione completa)

Conferenza sulla Kinesiologia dell’Inconscio (versione breve)

 

20140604-022054-8454539.jpg

Programma del corso:

 

–  Relazione tra scompenso fisiologico e aspetti inconsci 2

– Individuazione di traumi e conflitti emotivi

– Risoluzione del conflitto attraverso il linguaggio del corpo

– Individuazione di rimedi e alimenti utili attraverso il test muscolare

– Scansione strutturale degli organi

– Analisi fisiologica e fisiopatologica delle strutture organiche

– Autotest

– Connessione quantica tra gruppi neuromuscolari: test a distanza

–  Test attivo e passivo

 

 

Il seminario si terrà presso il l’Associazione LIBROPORTICO, in Viale Brigata Marche 139, a Carbonera (TV), Sabato 10 Dicembre 2016  dalle ore 09.30 alle ore 18.00. E’ prevista una pausa pranzo dalle ore 13.00 alle ore 14.30.

Per informazioni :

info@alessandrosieni.it -338 8556676

oppure

libroportico@gmail.com – 345 5133093

 

seminario di e.f.t. domenica 20 Novembre 2016

ll seminario esperienziale di Domenica 20 Novembre sull’E.F.T. avrà carattere prettamente pratico. Si analizzeranno il percorso dei principali meridiani, la loro connessione con gli organi, il significato simbolico e psicosomatico della funzione degli organi stessi ed infine come l’azione meccanica di E.F.T. riporti equilibrio in questo complesso interscambio. Ampio spazio sarà dato alla pratica, per poter sperimentare la tecnica, apprenderne i fondamenti e poter beneficiare di essa da subito utilizzandola, con efficacia, in modo autonomo.

Il seminario si terrà presso il l’Associazione LIBROPORTICO, in Viale Brigata Marche 139, a Carbonera (TV), Domenica 20 Novembre 2016 dalle ore 09.30 alle ore 18.00. E’ prevista una pausa pranzo dalle ore 13.00 alle ore 14.30.

Per informazioni :

info@alessandrosieni.it -338 8556676

oppure

libroportico@gmail.com – 345 5133093

Per maggiori informazioni su E.F.T. clicca qui

Per ascoltare o scaricare il Podcast sull’E.F.T. e la Psicologia Energetica clicca quì

Per vedere il video della Conferenza sull’ E.F.T. clicca quì

seminario di e.f.t. di domenica 6 novembre 2016

Il seminario esperienziale di Domenica 10 Gennaio sull’E.F.T.  avrà carattere prettamente pratico. Si analizzeranno il percorso dei principali meridiani, la loro connessione con gli organi, il significato simbolico e psicosomatico della funzione degli organi stessi ed infine come l’azione meccanica di E.F.T.  riporti equilibrio in questo complesso interscambio. Ampio spazio sarà dato alla pratica, per poter sperimentare la tecnica, apprenderne i fondamenti e poter beneficiare di essa da subito utilizzandola, con efficacia,  in modo autonomo.

 

Si terrà Domenica 6 Novembre 2016 dalle ore 09.30 alle 18.00, con pausa pranzo, presso L’Associazione Culturale “AUTENTICA” in via Cà Gamba 9 JESOLO (VE).  Per informazioni e iscrizioni:

– Associazione “AUTENTICA”          335 8241691 ( info@autentjca.it)

– Oppure contattare il 338 8556676 (info@alessandrosieni.it)

 

 

Per maggiori informazioni su E.F.T.    clicca qui

Per ascoltare o scaricare il Podcast sull’E.F.T. e la Psicologia Energetica clicca quì

Per vedere il video della Conferenza sull’ E.F.T. clicca quì

seminario di “Kinesiologia dell’inconscio di 1° livello” di sabato 29 e domenica 30 ottobre 2016

Il corso di “Kinesiologia dell’Inconscio”  (1° Livello) si struttura in una giornata e mezza nella quale verranno date le basi tecniche per poter operare con questo particolare approccio kinesiologico, che ha il suo fondamento nella conoscenza e nell’utilizzo delle enormi potenzialità dell’emisfero cerebrale destro. Vista la complessità e vastità dell’argomento, a tale giornata seguirà un nuovo appuntamento, di un solo giorno, e a distanza di circa due mesi, nel quale si approfondiranno gli aspetti piu’ specifici di tale metodica.

La “Kinesiologia dell’Inconscio” spiegata in 7 minuti (Video)

L’impostazione è comunque soprattutto di tipo pratico, per fare in modo di poter usare da subito la tecnica senza esitazioni ed efficacemente. Ogni partecipante al corso sarà seguito individualmente, e per questo motivo il numero di iscritti non potrà superare la soglia di 20 persone per sessione.

Per approfondire e vedere i video sulla “kinesiololgia dell’Inconscio”  potete cliccare sui seguenti link:

Conferenza sulla Kinesiologia dell’Inconscio (versione completa)

Conferenza sulla Kinesiologia dell’Inconscio (versione breve)

 

20140604-022054-8454539.jpg

Programma del corso:

 

– Basi di fisiologia neuromuscolare

– Concetto di “inversione di polarità”

– “Switch” point

– Che cosa è il linguaggio del corpo

– Relazione tra scompenso fisiologico e aspetti inconsci

– L’intelligenza e il linguaggio del corpo

– La memoria del corpo

– Concetto di “Mappatura Quantica” della persona

–  L’ emisfero cerebrale destro e la sua attività

– Esercitazione pratica sulla meccanica e resistenza muscolare

 

Il seminario si terrà presso il l’Associazione LIBROPORTICO, in Viale Brigata Marche 139, a Carbonera (TV), Sabato 29 dalle ore 14.00 alle ore 18.00 e Domenica 30 Ottobre 2016 dalle ore 09.30 alle ore 18.00. E’ prevista una pausa pranzo dalle ore 13.00 alle ore 14.30.

Per informazioni :

info@alessandrosieni.it -338 8556676

oppure

libroportico@gmail.com – 345 5133093

 

Per maggiori informazioni sulla “Kinesiologia dell’Inconscio” e “Emisfero cerebrale destro”  clicca quì