Il nuovo dis-ordine mondiale

L’idea che spesso abbiamo del mondo, è basata su un concetto preciso: l’ordine. Tutto deve essere in qualche modo regolato, messo in ordine. E per questo, ci sono delle leggi, degli ordinamenti, delle abitudini nonché delle consuetudini. Se il mondo non avesse alla sua base delle regole, secondo quanto ci viene insegnato, cadrebbe nel caos, e come non essere d’accordo! Orbene, quali sono le leggi, gli ordinamenti, le abitudini e consuetudini che dovrebbero regolare la vita su questo pianeta? E, soprattutto, a chi dovrebbe essere dato il compito di stabilirle?

In questo Podcast, tratto dagli articoli che troverete menzionati al suo interno, analizzeremo tali domande, cercandone, ovviamente, la risposta.
Vedremo come le leggi e gli ordinamenti che regolano le nostre società non siano il frutto del “principio etico” (che vige al di sopra di qualunque legge) e del “diritto naturale“, ma bensì di contorte, illogiche e spesso dannose e distruttive idee partorite da gruppi di potere elitari i quali, nostro malgrado e comunque momentaneamente, detengono il potere di decidere per noi.

E tutto ciò, ancora una volta, per diventare sempre più consapevoli del fatto che ognuno, individualmente, è chiamato a decifrare i segnali di quella che si preannuncia come la peggiore delle dittature attuata contro l’Umanitá intera, dittatura tanto più pericolosa in quanto ammantata di liberalità e progresso.

I giochi sono già determinati, e il disegno elitarista è destinato ad un clamoroso fallimento. L’unica differenza starà, come sempre, nel nostro grado di autocoscienza.

Buon ascolto!

Per l’elenco completo dei “Podcast di Nuovo Mondo” clicca quì

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.